Elettrosmog, incontro con i medici Isde

ImmagineDomani, Venerdì 24 Aprile alle ore 19,00, il dott. Domenico Agrusta (Medico ISDE Taranto) ci parlerà dell’Elettrosmog: come prevenire e difenderci dai danni provocati dalle onde elettromagnetiche.
L’incontro, organizzato da Taranto Respira si svolgerà presso la sede del Circolo Fotografico “Il Castello”, in via Plinio 85.

 

L’elettrosmog, come altre forme di inquinamento, è invisibile all’occhio umano ma non per questo è meno pericoloso. Nonostante le fuorvianti informazioni e la confusione creata ad arte dai gruppi portatori di interesse, sono ormai disponibili dati scientifici che giustificano i seri sospetti di danni biologici provocati dai CEM, che favorirebbero la carcinogenesi soprattutto negli organismi in crescita.
L’ OMS colloca l’emergenza elettrosmog fra le principali criticità per l’umanità di questo nuovo millennio.

In presenza di una normativa troppo permissiva, diventa indispensabile informare la popolazione affinché prenda coscienza dei rischi derivanti dalla prolungata esposizione alle onde elettromagnetiche e possa pretendere l’adozione di criteri e norme (Per esempio Piano Comunale sulle antenne) che permettano di raggiungere un valido compromesso tra la diffusione delle sorgenti impattanti e la tutela della salute e dell’ambiente.

Vittoria Orlando – Giovanni Carbotti coportavoce Taranto Respira